Rostock, cosa vedere della città tedesca, nel post a cura di Viaggi in Europa

La città portuale di Rostock deve principalmente la sua fama ad una delle università più antiche del mondo. In questa bellissima città tedesca si possono visitare tantissimi luoghi di importanza storica e artistica, come il Museo di Storia Culturale, la Chiesa di Santa Maria, le mura e le porte della città vecchia. A Rostock le cose da fare non mancano mai ed è per questo meta ambita dai turisti, soprattutto dalle famiglie.

In questo nuovo post a cura di Viaggi in Europa, scopriamo insieme le meraviglie di Rostock, nel nuovo post dedicato alla Germania e alle sue città più famose. Bentornati sul nostro portale!

Dove si trova Rostock

Rostock è una città extracircondariale della regione del Meclemburgo-Pomerania Anteriore. La città si sviluppa per circa venti chilometri lungo il corso del fiume Warnow, fino alla sua foce sul Mar Baltico e conta oltre 200.000 abitanti. E’ uno dei centri economici e culturali della regione e ha uno dei porti più importanti del Nord Europa, dove transitano le navi da crociera che fanno tappa in Nord Europa.

Ecco a voi la mappa di Rostock:

mappa rostock

Clima Rostock

Il clima di Rostock è tipico di queste latitudini: freddo in inverno, mite nel periodo primaverile ed estivo. Qui il clima è anche molto piovoso.

Il periodo migliore per visitare Rostock è certamente durante il periodo estivo, da giugno a settembre, quando le temperature miti vi consentiranno una migliore fruizione della città tedesca.

Moneta Germania

La moneta ufficiale in Germania è l’Euro, che ha sostituito il marco. Quindi non avrete bisogno di effettuare il cambio una volta giunti in città.

Come muoversi a Rostock

Muoversi a Rostock è certamente molto comodo. Prima di tutto, occorre dire che Rostock è sede di un importante porto, primo in Germania per imbarchi alle crociere e per gli imbarchi verso Danimarca, Svezia, Finlandia ed Estonia. Rostock è anche un snodo ferroviario ed è raggiungibile finanche tramite le autostrade. Infine, qui è presente anche un aeroporto, quello di Rostock-Laage, che si trova 30 km dal centro e mette Rostock in comunicazione con le principali città europee.

Una volta giunti in città, potrete spostarvi comodamente grazie alla rete di bus, S-Bahn, quest’ultima costituita da 3 linee, oltre che grazie alle 6 linee tramviarie. Per i più pigri è presente un comodo sistema di taxi, disponibile 24 ore su 24.

Cosa fare a Rostock

Cosa fare una volta giunti a Rostock? Iniziate la giornata a Neuen Markt, la vivace piazza cittadina. Cuore della città sin dal XIII secolo, la piazza di Rostock è ricca di strutture rinascimentali color pastello, il Museo Storico-Culturale, l’elegante Palazzo Municipale e la Marienkirche. Nelle sue vicinanze potete trovare sia le caffetterie che i ristoranti, dove poter gustare cibi tipici e fare il pieno di energie per la prossima meta.

Marienkirche è una delle tre grandi cattedrali della città e possiede l’orologio astronomico più bello e antico, ancora funzionante, risalente al XV secolo. La facciata esterna è realizzata in pieno stile gotico e al suo interno potrete ammirare l’imponente vetrata con la raffigurazione del Giudizio Universale e il magnifico altare maggiore del XVIII secolo. La Chiesa di San Pietro è la seconda Chiesa della città per dimensione, ma non per questo è la meno importante. E’ situata in piazza Alter Markt e ha tre navate risalenti al 1400.

Vi consigliamo poi di visitare il museo galleggiante, il famoso Schifffahrtsmuseum. La città di Rostock vanta una grande tradizione navale e quale migliore modo di scoprirla se non quello di visitare il Museo di Navigazione e della Costruzione Navale? La particolarità di questo museo è che viene ospitato all’interno della MS Dresden, una nave cargo da ben 10.000 tonnellate. Al suo interno ci sono tantissime cose da vedere, la maggior parte dedicate alla navigazione sul Mar Baltico, agli sport a vela e alla costruzione navale. Oltre a questo, ogni visitatore ha la possibilità di esplorare la nave nella sua interezza, incluse infermerie, cabine e sala macchine. 

Adesso ci spostiamo in spiaggia. La più famosa è la Spiaggia di Warnemünde, una romantica distesa di sabbia, che si affaccia sul mar Baltico, dove potete tranquillamente prendere il sole. La sua stazione balneare è molto famosa, in quanto la sua spiaggia si estende per ben tre chilometri. Oltre alla bellissima spiaggia cittadina, potete trovare numerosi bar, una scuola di surf e un parco giochi realizzato appositamente per i bambini. Nelle sue vicinanze si trova anche un faro del XIX secolo e un edificio circolare che ospita un ristorante.

Se avete voglia di shopping non potete perdervi la via dei negozi: la Kröpeliner Straße. Questa via è situata tra Kröpeliner Tor (una delle antiche porte della città) e il Neuen Markt, fiancheggiata da palazzi molto eleganti, che ospita anche la più antica università di Rostock, fondata nel lontano 1419. Oltre ai tantissimi negozi, qui potete trovare vari ristoranti e bar con tavolini all’aperto e una fontana con le panchine, dove potervi rilassare dopo una lunga camminata.

Dopo esservi riposati, consigliamo di fare una bella passeggiata lungo l’Alter Strom, un canale suggestivo che si trova alla foce del fiume. Questa è la scelta ideale se amate il pesce, per godervi un ottimo pranzo in uno dei ristoranti della zona. 

Rostock

Cosa mangiare a Rostock

Una parte importante del viaggio è senz’altro l’incontro con la cucina locale. Qui incontrerete la tradizione della cucina tedesca, zuppe di pesce e verdure, le immancabili patate, accompagnate da ottima birra locale. Tra i piatti che vi consigliamo di provare ci sono Fischsuppe (la zuppa di pesce locale), Warnemünder Heringssalat, Rostocker Fischtopf e Mecklenburger Rippenbraten.

birra tedesca

Cosa fare la sera a Rostock

A Rostock anche di sera vale la pena uscire. Infatti, al calar della notte, troverete tantissime attività da svolgere in compagnia. Potrete, ad esempio, passeggiare vicino al mare e andare a mangiare in uno dei tanti ristorantini della zona. Per coloro che vogliono divertirsi, la città tedesca offre svago attraverso i suoi tanti bar e club. La città si anima soprattutto di notte, grazie alla presenza dei tantissimi giovani che studiano qui.

Tra i diversi club presenti a Rostock, vi consigliamo MS Stubnitz, un vecchio motopeschereccio adibito a club, dove si esibiscono diversi DJ, oppure Studentenkeller, una cantina con giardino frequentata dai più giovani.

cosa-fare-la-sera-a-rostock

Il nostro post dedicato alla città di Rostock, termina qui. Alla prossima con gli approfondimenti a cura del nostro portale!

 

Pin It on Pinterest