Travel Blogger: intervista ai founder di Valigia2mezzo

Oggi intervistiamo i due blogger che sono i founder del blog di viaggi Valigia2mezzo. Vediamo cosa hanno da dirci sulla loro realtà editoriale.

  • Ciao raccontateci di voi e presentatevi ai nostri lettori..

Siamo una famiglia di Firenze, ma da qualche tempo residente in quel di Prato che ha deciso di investire un po’ del proprio tempo raccontando le proprie esperienze di viaggio.

Leonardo, classe ’74, Elisa classe ’76 e la nuova entrata Sofia classe 2013. Valigia a Due Piazze e Mezzo nasce nel 2015, come espressione di una delle più grandi passioni che abbiamo: viaggiare !

La mission di Valigia2mezzo è quella di organizzare,  trovare tutte quelle informazioni che riguardano i viaggi con il passeggino e ,in senso più ampio, con i bimbi, e renderle accessibili a tutti.. in poche parole condividere le proprie esperienze.

Dopo 25 anni di viaggi come coppia avremmo valanghe di aneddoti da raccontare, consigli da dare, informazioni da suggerire invece volutamente ci siamo messi nuovamente alla prova con una “mission” ancora più complicata visto che anche per noi è la prima volta: viaggiare con un bambino, viaggi are con un passeggino con tutto quello che ne consegue, le problematiche in aereo, gli alberghi, i ristoranti ecc….ecc…Quando organizziamo un viaggio lo facciamo sempre da soli e, organizzando da soli i nostri viaggi, siamo sempre alla ricerca di qualche volo economico in giro per il mondo, cerchiamo di viaggiare per lo più low-cost. La nascita di questo blog parte proprio dalla nascita di nostra figlia, abbiamo messo proprio lei al centro di tutto: viaggiare con un bambino. Questo sito/blog nasce per informare tutte le persone dei viaggi, delle opportunità che si hanno viaggiando con un bambino, quali potenzialità può avere la rete ed il network usando gli strumenti che Internet ci offre. Ci siamo dati un obiettivo molto semplice e pratico: condividere tutto quello che può riguardare il VIAGGIARE CON UN BAMBINO. Speriamo di riuscirci.

  • Parlaci di viaggi: il viaggio più bello che hai mai fatto? Quello che ti ha deluso di più?

Per quello che riguarda i Viaggi pre-Blog e Pre-Sofia non possiamo altro che dire il Canada: sia est che ovest. Ci siamo stati 3 volte, ha praticamente rubato i nostri cuori e non vediamo l’ora di poterci tornare stavolta con la nostra bambina, che, siamo sicuri, lo adorerà esattamente come noi.

Se invece dobbiamo scegliere un viaggio fatto post Sofia indubbiamente Cuba. Per tante ragioni: l’isola Caraibica è splendida, la sua storia e le sue vicissitudini ci hanno affascinato, le persone che abbiamo incontrato lì sono fra quelle che non dimenticheremo mai per la loro gentilezza solarità cordialità amore….l’unico viaggio che, una volta giunto alla conclusione, ci ha fatto piangere per il dispiacere di abbandonare quella terra ma ci ha fatto anche promettere di ritornare. Ultima ragione, solo per enumerazione, è stato il primo vero viaggio fatto in 3, e Sofia aveva solo poco meno di 6 mesi!!!

Per quello che riguarda le delusioni…torniamo al pre-blog: La Russia, esclusa Mosca. Per noi troppo fredda (non nel senso di temperatura atmosferica) poco accogliente, distante. Non credo che ci torneremo (se escludiamo una visita a San Pietroburgo, che, a detta di tutti, fa storia a se).

  • Viaggiatore incallito: cosa non può mancare nella tua valigia per un viaggio cool?

Sicuramente gli strumenti per fotografare e riprendere tutti i momenti del nostro viaggio in modo da non dimenticarli mai e poterli condividere con i nostri followers e amici.

  • Quale viaggio ti piacerebbe fare nel prossimo futuro?

I viaggi che ci piacerebbe fare sono davvero tantissimi ma visto che, ultimamente, le nostre scelte sono molto “condizionate” dai desideri di Sofia: diciamo Parigi. Non perché non ci si sia mai stati, tutt’altro, ma perché ci piacerà riscoprirla con i suoi occhi. Dalla prima volta che ci siamo stati, di passaggio, insieme a lei ci chiede di ritornare perché si è innamorata della Tour Eiffel, perché sa che li vicino c’è Disneyland, perché l’atmosfera di Parigi è magica sempre in ogni stagione!!

  • 3 qualità che un travel blogger deve possedere nello svolgimento del suo lavoro?
  1. Trasparenza: perché ad un blogger spetta il ruolo di raccontare quello che vive nel bene e nel male (in poche parole: no marchette);
  2. Chiarezza: per descrivere il più semplicemente ma il più chiaramente possibile quello che va a vedere ed a vivere;
  3. Pazienza e Costanza: insieme in una sola qualità, perché i NO ci saranno spesso ma non ti devono far mollare di 1 millimetro.
  • Quali saranno le prossime tappe del tuo blog? Dove possiamo seguirti?

A fine Maggio Valigia2mezzo parte per 10 giorni alla scoperta del Salento, visto ovviamente con gli occhi di una quattrenne. Luoghi sapori cultura e folklore di questa terra nel tacco d’Italia

Ci potete seguire sulle nostre pagine social (FB, IG e Tw) nelle quali pubblicheremo giornalmente le nostre avventure con video e foto e poi, al nostro rientro sicuramente sul nostro sito www.valigia2mezzo.it dove troverete il racconto  della nostra vacanza.