Cosa mangiare a Parigi: piatti tipici e dove trovarli nel post di Viaggi in Europa

Nella capitale francese, parte del fascino della città risiede nelle bontà culinarie che si possono assaggiare nei ristoranti, nelle trattorie e nei bar. Cosa mangiare a Parigi? La bontà del cibo qui è nota in tutto il mondo, e avere l’occasione di degustare le prelibatezze locali proprio sul posto è una occasione da non perdere.

Ecco quindi nelle righe che seguono, i piatti e le ricette che dovreste ordinare e soprattutto dove conviene ordinarle, nell’ampio panorama del buon mangiare nella capitale francese, nel nuovo post dedicato alla capitale francese e che continua il nostro focus sulla città. Buona lettura!

Piatti tipici parigini

Partiamo subito quindi con i piatti tipici francesi, che potrete trovare a Parigi e in generale in tutta la Francia, poiché fanno parte dell’ampio bagaglio culinario della cucina francese, famosa in tutto il mondo. Qui nasce anche la nouvelle cuisine, ammirata ed emulata in tutto il mondo!

A Parigi, come in tutta la Francia, i piatti tipici della gastronomia nazionale sono ovunque. Oltre alle tipiche specialità cittadine, quindi, non perdete occasione di assaggiare o mangiare con gusto le ricette più famose della tradizione francese.

Vediamo i piatti francesi più conosciuti:

  • I Croissant, i famosi cornetti fragranti e profumati di burro che arricchiscono la tipica colazione di Parigi, accompagnandosi a un buon caffè o a un latte e cioccolato. Sono l’orgoglio della capitale e come vengono cucinati qui davvero non ha paragone col mondo intero;
  • Foie Gras, ossia il fegato d’oca ingrassato, vero e proprio piatto tipico francese, che viene gustato nei diversi ristoranti francesi presenti in città; 
  • Cosce di Rana, semplici, fritte con sale, pepe e limone, oppure impanate. Accompagnate dal vino bianco, sono delle pietanze delicate al sapor di pollo e leggerissime per la linea;
  • Filet Mignon, ossia un arrosto appena scottato, condito semplicemente con abbondante pepe; meglio se mangiato al sangue, altrimenti il vostro chef “tollererà” anche una buona cottura media;
  • Escargot, le famose le lumache di terra, servite di solito bollite, molto calde, condite con poche spezie. Si accompagnano assolutamente a un buon rosso;
  • Coque au Vin – Pollo marinato nel vino, ma non con una semplice marinatura … insieme anche a carote e sedano e per ben due giorni pieni, prima di essere rosolata;
  • Omelette, che non hanno nulla a che vedere con le nostre crepes. Le omelette sono delle uova arrotolate intorno alla cipollina, agli asparagi o ad altre leggere verdure che l’accompagnano, ma anche carne;
  • Baguette, il pasto preferito dai francesi che vogliono gustare un buon pasto andando di corsa. Con il termine baguette si intende il pane tipico di qui, una sorta di sfilatino, ma più stretto. Caldo, viene arricchito da formaggio, salumi, carne. Una bontà tutta made in France;
  • Macarons, i tipici biscotti fatti di meringa e coloratissimi, oltre che buonissimi!
  • Fromage, il mitico formaggio francese, che è irrinunciabile nel pasto tipico locale; anzi, formaggi, al plurale … ce ne sono oltre 500 tipologie diverse, tutte buonissime. I migliori sono quelli spalmabili;

formaggi francesi

Dove mangiare a Parigi

Dove si possono gustare le migliori specialità gastronomiche a Parigi?

Ecco alcuni locali famosi per un solo piatto oppure per l’esperienza stellata di alcuni bravi chef. Ecco la magia parigina del palato.

Se volete provare il gusto bizzarro delle escargot, i luoghi dove troverete le migliori versioni di questo piatto sono Le Petit Châtelet, Escargot Montorgueil, La Jacobine

Da Canard & Champagne invece si possono gustare i migliori piatti a base di foie gras.

La dolcezza assoluta dei croissant invece va provata da Gâteaux et du Pain in Boulevard Pasteur, 65 oppure da Gontran Cherrier, la pasticceria numero uno di Parigi.

Altri locali famosi per gustare il meglio delle specialità parigine sono: Le 58 e Jules Verne sulla cima della Tour Eiffel, qui ovviamente con dei prezzi degni della fama e della bellezza del posto; La Vache dans les Vignes, locale dove al buon mangiare si abbinano i migliori vini della tradizione francese; Framboise dove si ordinano per lo più omelette di alto livello; Odette, pasticceria da sogno con vista su Notre Dame.

ristoranti a parigi

Il nostro post dedicato a cosa mangiare a Parigi e dove trovarlo, termina qui. Alla prossima con i consigli di Viaggi in Europa!

Pin It on Pinterest